I comunicati stampa e SEO saranno ancora collegati nel 2019 ?

Nessun Commento

I comunicati stampa e SEO saranno ancora collegati nel 2019 ? Vale la pena passare il tempo a preparare un comunicato stampa?

La risposta è sì.

I comunicati stampa sono rilevanti e probabilmente lo saranno ancora per molto tempo, non solo per l’ottimizzazione dei motori di ricerca, ma per il marketing, in generale. Tuttavia, molti webmaster non capiscono il concetto e spesso finiscono per fare cose che possono danneggiare i loro siti web.

 Comunicati stampa e SEO

I comunicati stampa sono un modo di distribuire e annunciare eventi alla stampa. Google li definisce come “una dichiarazione ufficiale rilasciata ai giornali che fornisce informazioni su una questione particolare”.

Solitamente, sono in formato scritto, ma possono anche essere in formato audio o video. Una volta che qualcuno ha un evento e vuole che diventi più popolare, il modo migliore per farlo è attirare l’attenzione dei media, in modo rapido ed efficace.

Ma come possono farlo? Scrivi un comunicato stampa che verrà poi distribuito agli editori di notizie che potrebbero essere interessati. È difficile attirare l’attenzione dei media, anche perché gli editori, che sono costantemente bombardati da notizie provenienti da tutte le direzioni, devono filtrare e pubblicare solo le notizie migliori e più interessanti.

Sono state create le piattaforme per comunicati stampa come HARO, così invece di inviare il tuo comunicato stampa agli editori di notizie, puoi pubblicare il comunicato stampa su una di queste popolari piattaforme di distribuzione dove giornalisti ed editori di notizie si incontrano per trovare argomenti interessanti. Il problema è che queste piattaforme spesso diventano una discarica per gli spammer. Ma prima di discutere la possibilità di danneggiare il tuo sito web utilizzando queste piattaforme, diamo un’occhiata a come possiamo aiutare il sito web a crescere.

 

Come i comunicati stampa aiutano il SEO?

Se gli editori di notizie iniziano a parlare di te, non solo puoi ottenere ritroso dai siti di notizie stessi, che detengono una quantità molto elevata di azioni, ma puoi anche ottenere un numero elevato di link a ritroso da altri webmaster che leggeranno le notizie.

Sappiamo tutti che costruire backlink è uno dei compiti più difficili per il SEO. Creare backlink di alta qualità è ancora più difficile. Il comunicato stampa è un ottimo modo per ottenere rapidamente link di alta qualità in modo naturale.

Comunicato stampa Spam

Invece di concentrarsi su ciò che è importante e sull’obbiettivo del proprio sito web, le persone spammano il maggior numero possibile di “comunicati stampa” su quante più piattaforme di stampa possibile. Alcune piattaforme sono gratuite e fanno soldi con la pubblicità, quindi non hanno alcun problema con le persone che arrivano e pubblicano le loro “notizie”.

Ma anche quelli a pagamento sono pieni di articoli di irrilevanti. Con i webmaster che chiedono centinaia di dollari per un backlink o guest post, i comunicati stampa sono il modo più economico per ottenere dei backlink iniziali. In questo modo, la qualità dei siti Web dei comunicati stampa inizia a diminuire quindi invece di pubblicare un comunicato stampa solo per ottenere un backlink, devi concentrarti sulla pubblicazione di un comunicato stampa che attiri effettivamente l’attenzione di un giornalista.

I comunicati stampa possono innescare una reazione a catena anche con i social media, come condivisioni e commenti. Quindi, finché avremo notizie, i comunicati stampa saranno utili.

Bene, la risposta è SPAM. Mentre Internet e SEO sono diventati più popolari, editor e giornalisti sono stati spammati ogni giorno. Così hanno iniziato a filtrare le notizie sempre di più, rendendo i comunicati stampa una strategia meno efficace non in termini di SEO, ma in termini di accessibilità.

Come rendere i comunicati stampa efficaci?

  • Hai una notizia interessante
  • Crea un titolo killer
  • Scrivi il comunicato stampa breve e al punto
  • Distribuisci solo in posti pertinenti
  • Attendere e monitorare i risultati

     

    Le tre cose da non fare

  • Non fare # 1: non provare a scrivere un comunicato stampa su qualcosa. Non pubblicare comunicati stampa vaghi sulla tua azienda; scrivi solo se hai qualcosa di originale ed  innovativo.
  • Non fare # 2: non spammare i comunicati stampa
  • Non fare # 3: non pubblicare sul maggior numero possibile di piattaforme di Comunicati stampa. Concentrati su quelli più rilevanti. Potrebbero esserci luoghi adatti alla tua posizione, al pubblico e ai luoghi .Se pensi di non essere adatto per scrivere un buon comunicato stampa, ci sono società di servizi che li scriveranno per te!

    Conclusione

    I comunicati stampa sono utili per il SEO e lo rimarranno per molti anni a venire, a condizione che non abusino della loro distribuzione su quanti più siti web possibile. Sebbene non siano così popolari nella comunità SEO come una volta, se fatti correttamente, un singolo comunicato stampa può portare grandi risultati .

    Guarda gli ultimi articoli inseriti

More from our blog

See all posts

Leave a Comment