Come guadagnare con AdSense

  • marzo 31, 2018
  • SEO
Nessun Commento

Spesso ci si chiede come guadagnare con AdSense?

Non tutti i siti web sono ottimali per ottenere guadagni con Adsense; un sito web orientato al business non è un sito ottimale per Adsense ma lo sarà certamente per le offerte di affiliazione.

Facciamo un esempio se hai un sito web sulle piante, a meno che tu non venda piante, la migliore opzione per fare soldi è AdSense; certamente, puoi inserire alcune affiliazione, ma la maggior parte del guadagno verrà da AdSense.; laddove le offerte affiliate si comportano bene, puoi ridurre il numero di annunci. I guadagni Adsense sono sicuri tutti i giorni mentre quelli che derivano dalle affiliazioni non sono stabili.

Cosa devi sapere

  • Nel caso in cui non l’avessi ancora realizzato, per fare soldi con AdSense, hai bisogno di molto traffico. Pertanto devi scegliere argomenti ampli che contengono molte parole chiave e in cui le parole chiave seme hanno un volume di ricerca elevato (vale a dire 50.000 volumi di ricerca mensili per le parole chiave principali).
  • Cerca di proporre qualcosa di originale in modo da poter creare un sito unico. Potrebbe trattarsi di un particolare tipo di contenuto o potrebbe essere una funzionalità del sito Web non utilizzata su altri siti.
  • Fino al 2015 la portata di Facebook era davvero alta e quindi era facile ottenere molto traffico gratuito, al giorno d’oggi il traffico di Facebook è diminuito notevolmente e va sempre peggiorando. Oggi è importante concentrarsi sulle parole chiave in particolare utilizzando la long-tail SEO, un buon traffico può ottenersi anche con Pinterest.
  • Non c’è dubbio che potresti aumentare il traffico molto più velocemente sui tuoi siti inserendo link , se ti piace creare collegamenti, fallo.

Cosa fare

1. Pianifica i primi 100 post, quindi fai ricerche approfondite su parole chiave.

2. Organizza la struttura del sito e pianifica in che modo i primi 100 post si debbano porre ed amalgamare tra loro.

3. Crea le immagini relative ai tuoi contenuti

4. Una volta che sono state pubblicate le prime 100 pagine impegnati per migliorarle e continua a pubblicare nuovi contenuti.

5. Posiziona le promozioni di affiliazione

6. Pinterest: aggiungi immagini personalizzate, illustrazioni e collage a Pinterest ogni settimana. Pinterest potrebbe essere una fonte di traffico importante per il tuo sito.

7. Obiettivo finale: da 500 a 700 pagine di contenuti eccellenti.  A quel punto si tratta di promuovere in modo coerente e scalare le SERP per quante più parole chiave possibile.

Qualche consiglio

Invece di cercare di padroneggiare 6 canali di social media concentrati su 2 fonti di traffico come ad esempio SEO e Pinterest. Concentrati su ciò che offre il più grande successo per il tuo guadagno.

Concentrati su ciò che è giusto per te. Non investire ciecamente tempo e denaro in fonti di traffico. Concentrati su ciò che funziona meglio. All’inizio potresti dover sperimentare, ma poi concentrati su ciò che funziona e dedica meno tempo a ciò che non funziona.

 

More from our blog

See all posts

Leave a Comment